Vai ai rimedi per i problemi di erezione

Rimedi naturali per erezione

Erezione rimedi naturali La disfunzione erettile è una condizione che affligge un numero molto elevato di uomini, i quali, per motivazioni psicologiche o di salute non riescono a raggiungere o mantenere l’erezione per un periodo soddisfacente a completare il rapporto sessuale.

Si tratta di un disturbo che può presentarsi solo sporadicamente, magari per ragioni banali, come ansia da prestazione o stanchezza, oppure in maniera sistematica, spesso nel contesto di condizioni mediche sottostanti.

Solitamente, si tende a parlare di questo fenomeno quando la disfunzione si manifesta in maniera più o meno continuativa per un periodo di tempo uguale o superiore ai tre mesi, trascorsi i quali sarebbe opportuno rivolgersi a un medico per indagare le cause e trovare una soluzione adeguata.

La visita prevede un esame obiettivo da parte di uno specialista andrologo, che pone delle domande al paziente per comprendere eventuali motivazioni psicologiche della disfunzione e, se necessario, prescrive esami clinici e strumentali, così da escludere con certezza la presenza di patologie alla base del disturbo.

Vediamo, quindi, nel dettaglio in cosa consiste il fenomeno dell’erezione debole e quali sono i rimedi naturali più efficaci per combatterlo e tornare ad avere una vita sessuale soddisfacente.

Vedi anche visita andrologica ed erezione.

Perdita di erezione durante il rapporto

La perdita di erezione durante un rapporto sessuale è un fenomeno che si verifica molto più spesso di quanto si possa ritenere. Come anticipato, le ragioni di questa condizione sono variabili e devono essere indagate con attenzione.

È possibile, ad esempio, che siano banalmente l’ansia e lo stress a bloccare, di fatto, l’afflusso di sangue nei corpi cavernosi, determinando un’erezione debole e poco duratura.

Tuttavia, alla base del disturbo possono esserci anche cause organiche (alcune potenzialmente serie, come l’aterosclerosi, il diabete, la sclerosi multipla e altre) oppure l’uso di determinati farmaci.

Una volta escluse eventuali patologie sottostanti, è possibile arginare il problema dell’erezione debole o della perdita dell’erezione durante il rapporto migliorando il proprio stile di vita e ricorrendo ad alcuni rimedi naturali molto efficaci.

Vedi anche stress ed erezione.

Rimedi naturali per migliorare l’erezione maschile

In natura, esiste una grande varietà di piante e bacche con proprietà vasodilatatrici e afrodisiache, largamente impiegate nel trattamento dei casi più lievi di disfunzione erettile, quelli che non necessitano dell’uso di farmaci per l’erezione o di interventi medici di altro genere.

Vediamo, quindi, nel dettaglio, quali sono le sostanze naturali che è possibile assumere per ritrovare il vigore sessuale, con l’aiuto di un erborista esperto:

  • Il Ginkgo Biloba, una pianta che ha mostrato effetti positivi di lunga durata, andando ad agire sul flusso sanguigno e migliorando la risposta del pene agli stimoli sessuali. L’azione si estende anche a livello muscolare, rilassando i tessuti e aumentando lo spazio nel quale il sangue può scorrere, così che i corpi cavernosi, dalla struttura spugnosa, si gonfino in maniera adeguata. Infine, la sostanza è benefica anche a livello psicologico, aiutando la persona a rilassarsi e diminuire l’ansia da prestazione, che è una delle prime cause della disfunzione erettile.
  • Il Maca delle Ande, utilizzato da secoli per migliorare la libido e soprattutto la produzione dello sperma. Non a caso, i prodotti a base di Maca delle Ande sono consigliati a tutti quegli uomini che hanno difficoltà nel
  • La Damiana: in Messico questa sostanza è consumata come un tè, per il suo sapore caratteristico ma anche per la capacità di favorire l’erezione e agire sul flusso sanguigno periferico. Il risultato è un vigore sessuale più elevato, come un’esplosione di testosterone.

Rimedi naturali per erezione duratura

Dopo aver analizzato alcune delle principali sostanze che potrebbero risultare benefiche per la risoluzione dei problemi di disfunzione erettile, scopriamo quali piante possono rivelarsi utili per mantenere l’erezione più a lungo:

  • La Serenoa. È stato accertato che alti livelli di estrogeni nel corpo maschile possono determinare un’erezione fallimentare o precoce. La Serenoa svolge un’azione di contrasto verso questo ormone, andando ad abbassarne i livelli per riportarli in un range di normalità. Il risultato è una virilità più evidente, che si traduce in un vigore sessuale maggiore e, soprattutto, più duraturo. La pianta agisce positivamente anche sull’ipertrofia prostatica benigna e sulla caduta dei capelli, diretta conseguenza di tale patologia.

Vedi anche prostata ed erezione.

  • La Muira Puama, una pianta dall’azione vasodilatatrice e alfa-bloccante. Favorisce l’afflusso di sangue e diminuisce la contrazione relativa all’ansia da prestazione, migliorando l’impatto psicologico del rapporto sessuale.
  • Il Ginseng Rosso, in grado di migliorare la qualità e la durata dell’erezione, a patto che non si superino le dosi consigliate. Tra l’altro, questa pianta può interagire con i farmaci antipertensivi, per cui, se si soffre di pressione alta, è sempre bene consultare il medico prima di assumere questo o altri integratori.
  • L’Arginina, un amminoacido dall’azione vasodilatatrice e quindi amico di un’erezione soddisfacente. Può interferire con i farmaci antipertensivi e ne è sconsigliato l’uso per le persone che hanno avuto un infarto.

Vedi anche erezione duratura.

Metodi naturali per mantenere l’erezione

Oltre ai rimedi naturali appena citati, per stimolare e mantenere l’erezione è possibile ricorrere anche a una serie di esercizi (esercizi di Kegel) che possono essere eseguiti in totale autonomia per rafforzare la muscolatura della zona pelvica. Dedica, quindi, qualche minuto ogni giorno a questa ginnastica, lavorando sulle fasce muscolari che contrai o rilassi quando urini.

Diversi studi hanno dimostrato che alcuni esercizi fisici possono avere effetti positivi sulla salute sessuale. In particolare, attività come la corsa e il nuoto sono state indicate come benefiche, ma anche l’attività aerobica in generale può contribuire ad aumentare i livelli di testosterone, che influiscono sulla virilità maschile in ambito sessuale.

Inoltre, lo stile di vita può avere un impatto sull’intimità. Eliminare abitudini nocive come il tabagismo e l’abuso di alcol può aiutare a superare eventuali problemi di disfunzione erettile, spesso causati più da fattori psicologici che fisici.

In tal senso, anche lo yoga può rivelarsi un valido alleato, poiché aiuta a rilassare mente e corpo, incentivando l’afflusso di sangue e l’ossigenazione delle cellule, comprese quelle della zona intima.

Vedi anche l’alcol influisce sull’erezione.

Dove trovare dei rimedi naturali per erezione

Procurarsi integratori, infusi e rimedi naturali contro la disfunzione erettile è davvero molto facile, sia recandosi presso un punto vendita fisico sia ricorrendo ai portali online più noti. Vediamo, quindi, dove acquistare prodotti di questo genere per migliorare la propria soddisfazione sessuale.

Farmacia

Oltre ai noti farmaci contro la disfunzione erettile, che possono essere acquistati esclusivamente su prescrizione medica, in farmacia è possibile trovare anche una serie di validi integratori.

Le sostanze impiegate sono, per la maggior parte, quelle citate in precedenza, anche se il consiglio è sempre quello di leggere con attenzione il foglio illustrativo per farsi un’idea precisa di tutti i componenti in gioco.

Il prezzo di questi prodotti è variabile, ma spesso, soprattutto nelle farmacie online, è possibile usufruire di promozioni e sconti che possono rendere l’acquisto meno gravoso dal punto di vista economico.

Tali soluzioni, infatti, spesso necessitano di un’assunzione continuativa, per diverse settimane, per poter dare i loro frutti.

Erboristeria

Un altro luogo dove è possibile trovare validi rimedi naturali contro la disfunzione erettile è certamente l’erboristeria, dove vengono venduti integratori o infusi ad hoc, pensati appositamente per il cliente e per la sua condizione specifica.

L’esperto erborista potrà, quindi, consigliare la migliore soluzione sulla base dei disturbi del cliente, che potrà assumerla sotto forma di compresse, infusi o tisane.

Risolvi i tuoi problemi di erezione

Proprio perché so cosa si prova ho deciso di condividere con te le mie scoperte e aiutarti a ritrovare delle erezioni dure e soprattutto durature che ti permettano di evitare situazioni umilianti e di goderti a pieno le tue relazioni sessuali. Vai al metodo per ottenere erezioni dure e durature.