Vai ai rimedi per i problemi di erezione

Prodotti per erezione

prodotti per erezione Con il termine erezione ci si riferisce all’aumento di dimensioni dell’organo genitale maschile prodotto dall’indurimento dei tessuti erettili che hanno subito una forte vasodilatazione.

Questo fenomeno fisiologico dipende dall’attivazione di un riflesso spinale, responsabile di un maggiore apporto di sangue alla porzione centrale del pene, formata dai corpi cavernosi.

Si tratta di due strutture anatomiche di consistenza spugnosa che, una volta ripieni di liquido, aumentano di volume fino a produrre l’inturgidimento dell’organo. Una caratteristica dei corpi cavernosi è quella di essere in grado di mantenere il sangue “intrappolato” al loro interno per garantire un’erezione maschile efficace e duratura.

Il processo della risposta sessuale maschile è regolato dal sistema nervoso autonomo, il quale controlla il riflesso di erezione. Questo meccanismo è principalmente influenzato dalla stimolazione dei recettori sensoriali localizzati sulla punta del pene e su altre parti erogene del corpo. I segnali che provengono da queste zone, insieme a quelli visivi e olfattivi, vengono poi inviati al midollo spinale e da lì diffusi verso specifiche regioni cerebrali, innescando le reazioni che portano all’erezione del membro virile.

L’attività del sistema nervoso autonomo aumenta la produzione di ossido nitrico, un composto stimolante sull’apporto di sangue ai corpi cavernosi. Questa molecola contiene anche arginina, un elemento essenziale per un corretto funzionamento dell’attività sessuale. Una volta che si è instaurato un aumento di turgore dell’organo, si verifica anche un aumento della pressione che blocca il reflusso venoso, per cui il sangue rimane all’interno del pene.

Tuttavia, in alcuni casi (spesso in tarda età), può succedere che si verifichi una disfunzione erettile, un problema che colpisce oltre il 35% degli uomini adulti e che può dipendere sia da cause organiche sia psico-emotive. Per evitare le conseguenze di questo disturbo è possibile ricorrere all’impiego di rimedi farmacologici (veri e propri medicinali), di fitofarmaci (prodotti erboristici) oppure di integratori naturali.

Vedi anche come controllare l’erezione.

Prodotti per erezione in farmacia con o senza ricetta

Per potenziare l’erezione quando non è soddisfacente si possono assumere medicinali acquistabili in farmacia, con o senza l’obbligo di ricetta medica.

I medicinali più famosi sono Viagra e Cialis, due farmaci venduti in farmacia con obbligo di ricetta, che provocano un potenziamento erettile. Si tratta di preparati formulati con composti inibitori della fosfodiesterasi, enzimi che determinano il rilassamento della muscolatura liscia nelle zone genitali, e quindi sfavoriscono l’erezione.

Simili rimedi farmacologici per l’erezione non possono essere considerati afrodisiaci, in quanto non hanno nessun effetto sul desiderio.

La loro vendita richiede la presentazione di ricetta medica per gli eventuali effetti collaterali piuttosto severi che possono causare e che si collegano alla pressione arteriosa: questi prodotti, infatti, non devono essere usati in caso di ipertensione sistemica, di problemi cardiaci, di aritmie e di scompensi della contrattilità del cuore. Inoltre, è necessario porre particolare attenzione all’impiego contemporaneo di altri medicinali, dato che anche alcune sovrapposizioni farmacologiche possono avere effetti indesiderati.

Un terzo farmaco, il Levitra, può essere acquistato in qualche parafarmacia, anche se la sua posologia dovrebbe sempre essere impostata da un medico, in quanto i principi attivi agiscono in modo analogo a quelli di Viagra e Cialis.

Comunque, per poter comprare questi farmaci senza ricetta, si può ricorrere ai rispettivi generici: sildenafil (generico del Viagra); vardenafil (generico del Levitra); tadalafil (generico del Cialis); avanafil (generico dello Spedra). Anche se simili prodotti sono soggetti a libera vendita, è sempre preferibile rivolgersi preventivamente al medico, sia per impostare un corretto dosaggio sia per definire la durata massima del trattamento. Si tratta di farmaci, infatti, che vanno sempre ad agire sull’apparato cardio-circolatorio, ed è bene informarsi sugli eventuali effetti avversi, soprattutto se si stanno già assumendo altri medicinali.

In ogni caso, qualsiasi composto richiede un certo tempo per entrare in circolo e svolgere la sua azione, pertanto non ci si deve aspettare un’erezione immediata, in quanto non esiste una pillola per erezione miracolosa. L’organismo infatti deve attivare una serie di meccanismi fisiologici, dalla cui sinergia dipende la produzione di ossido nitrico, la vasodilatazione e l’aumento volumetrico dei corpi cavernosi.

Vedi anche prodotti per erezione senza ricetta.

Prodotti per erezione naturali

Oltre ai prodotti farmaceutici venduti con o senza ricetta, è possibile intervenire sull’erezione utilizzando rimedi naturali sotto forma di integratori, che agiscono in maniera analoga a quella dei medicinali di sintesi, ma senza nessuna controindicazione, e che pertanto possono essere assunti anche da chi mostra qualche intolleranza.

La maggior parte dei preparati contiene arginina, citrullina, ossido nitrico, zinco e composti antiossidanti: si tratta di molecole che stimolano la vasodilatazione periferica, l’eliminazione dei radicali liberi e la produzione di energia necessaria per favorire l’attività muscolare collegata all’erezione.

Rimedi estremamente validi sono anche alcuni prodotti omeopatici, come R41, un preparato in gocce che aumenta la disponibilità di ossido nitrico. Altri principi omeopatici utili in caso di diminuzione della libido sono Graphites, Silicea, Lycopodium e Argentum nitricum.

Vedi anche integratori per l’erezione.

Prodotti per erezione in erboristeria

Per raggiungere un miglioramento dell’erezione, anche alcuni prodotti alle erbe si rivelano utili; si tratta di rimedi che sfruttano le notevoli potenzialità di alcune piante officinali conosciute fin dall’antichità e impiegate largamente sotto forma di infusi, decotti e tisane.

Tra i prodotti erboristici che trovano maggiore impiego per potenziare l’erezione maschile ci sono:

  • il Tribulus terrestris, che agisce potenziando la produzione di testosterone, l’ormone sessuale maschile maggiormente coinvolto nella vasodilatazione periferica delle arterie afferenti al pene.
  • Il ginseng, una pianta adattogena con funzioni afrodisiache, i cui principi attivi si estraggono dalla radice tuberizzata.
  • La maca peruviana, un vegetale che migliora la vitalità e la motilità degli spermatozoi, e aumenta la concentrazione di testosterone, contrastando i problemi di disfunzione erettile.
  • La serenoa repens, una pianta arbustiva da cui si estraggono principi attivi estremamente efficaci sulla funzionalità testicolare, e quindi sulla secrezione degli ormoni sessuali maschili.
  • La damiana, un arbusto con azione afrodisiaca;

Tutti questi prodotti dovrebbero essere associati all’assunzione di zinco, magnesio e selenio, tre minerali particolarmente utili per migliorare le prestazioni sessuali.

Vedi anche come migliorare l’erezione e erbe per erezione.

Risolvi i tuoi problemi di erezione

Proprio perché so cosa si prova ho deciso di condividere con te le mie scoperte e aiutarti a ritrovare delle erezioni dure e soprattutto durature che ti permettano di evitare situazioni umilianti e di goderti a pieno le tue relazioni sessuali. Vai al metodo per ottenere erezioni dure e durature.